Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.

Chi siamo

Fons Perennis / Chi siamo

Fons Perennis vince!

Fons Perennis è un’Associazione Culturale si occupa dello studio della tradizione, romana ed indoeuropea in particolare, ma anche di tutte quelle civiltà che hanno caratteristiche comuni alla nostra. Il Giappone, in tal senso, è il miglior esempio. Proprio sulla scia della tradizione, seguiamo un calendario in cui, da sempre, sono indicate le principali festività a cui partecipano non solo gli uomini e le donne di questa famiglia, o "gens" come diciamo noi, ma anche altri che condividono la nostra stessa sensibilità. Le date principali e quattro punti cardine dell'anno sono i solstizi e gli equinozi che, insieme ad altri momenti, costituiscono il nostro tamburo che batte il tempo del sacro e dell'umano.

Fons Perennis vuole conservare e rivoluzionare. Tenere in vita il mos maiorum ed avanzare, creando forme nuove di civiltà ma con radici profonde. Il ruolo della spiritualità è per noi fondamentale. Lo è sempre stato e lo sarà per sempre. Non c'è civiltà degna di sopravvivere senza un chiaro rapporto con forze che umane non sono ma che reali sono come la Terra ed il Sole. Il ritorno alle fonti, ai boschi, ai campi riguardano il mondo del manifesto ma nascondono potenze archetipali a cui l’Uomo con la U maiuscola, un Vir direbbero i maiores, può agganciarsi. Tornare all'origine, al principio ancor prima che una forza si manifesti, questo occorre per dare vita ad una spiritualità attiva, viva e potente. 

Occorrono volontà, sacrificio, disciplina e azione disinteressata. Le medesime forme religiose degli antichi non possono essere copiate senza rischiare un ridicolo scimmiottamento. Eppure le forze, gli Dei, sono gli stessi, amano ed in un certo senso anelano scambiare con gli uomini in un continuo rapporto, così come gli uomini da sempre hanno chiesto l'ausilio degli Dei e del divino.